domenica 9 maggio 2010

Raffaello

è partito per un ultimo viaggio così, da solo, senza avvisare nessuno e senza fare bagaglio. La mia tristezza dilaga nel suo accento isolano e nel sorriso aperto, nelle sue frasi piene di mare e di quella sua Sicilia che amava di un amore indicibile tanto era assoluto. Ho l'anima fragile oggi, non so cosa pensare se non che questo giorno di pioggia purifichi e dilavi il dolore che provo a ripensarlo amico sincero e disinteressato. E' buffo, mi vengono in mente solo frasi fatte, quelle di rito, di circostanza, eppure mi accarezza la mente il ricordo del sole e del vento di quando sfrecciammo la costa agrigentina in cerca di luoghi riposti, lontani e isolati che accogliessero le nosre confidenze.
E' buffo ma lui se ne è andato ancora così giovane ma anche carico di pesi che non so chi ora porterà per lui.
E mi manca in modo totale.



La Morte dà Significato

La Morte dà significato a Cose
Che l'Occhio avrebbe tralasciato
Salvo che una Creatura defunta
Ci implori teneramente
Di soffermarci su piccoli Lavori
Di Pastello, o di Lana,
Con un "Questo fu l'ultimo fatto dalle Sue dita" -
Industriose fino a quando -
Il Ditale divenne troppo pesante -
I punti - si arrestarono -
E allora fu posato fra la Polvere
Sulle mensole del Ripostiglio -
Ho un Libro - donato da un amico -
La cui Matita - qui e là -
Ha segnato i punti che Lui preferiva -
A Riposo - sono le Sue dita -
Ora - quando leggo - non riesco a leggere -
Per le Lacrime che interrompono -
Cancellando quelle Incisioni
Troppo Costose da Riparare.

Emily Dickinso
n


Nessun commento:

Posta un commento