giovedì 13 gennaio 2011

Inverno

Fior di collina,
son cadute le foglie ad una ad una
e l’erba è inargentata dalla brina.
Fior di tristezza,
i rami son stecchiti e l’erba vizza,
par fuggita dal mondo ogni bellezza.
Fior freddolino,
potessimo vedere un ciel sereno
e un raggio d’oro splender nel turchino.
Fior di speranza,
sotto la neve c’è la Provvidenza
che lavora per noi, c’è l’abbondanza.

(Diego Valeri)


l'ansia cresce, mi domina
e non riesco a trattenerla...
continuo a boccheggiare
e le paure sovrastano il razionale...
non so che fare e temo il domani
mentre il mio petto ansima
alla ricerca di fiato e respiro...

Nessun commento:

Posta un commento