giovedì 7 novembre 2013

Dio mi liberi..., di Kahlil Gibran

Dio mi liberi
dalla saggezza che non piange,
dalla filosofia che non ride,
dall'orgoglio che non s'inchina davanti ad un bambino. 
Dio mi guardi
dall'uomo che si proclama fiaccola
che illumina il cammino dell'umanità.
Ben venga l'uomo
che cerca il suo cammino alla luce degli altri.

Kahlil Gibran


Dio mi ascolti,
quando prego convinto,
quando soffro
o sono sereno...

2 commenti: