giovedì 22 maggio 2014

Il vento può... di Kahlil Gibran


Il vento può infuriare e posarsi,
e il mare si gonfia e si placa,
ma il cuore della vita
è una sfera quieta e immobile.
E la stella che vi rifulge
non avrà mai tramonto.

Kahlil Gibran

“Invaded landscapes”, Yann Le Coroller (2009)

oltre il cuore il sole,
oltre il sole il sale;
la vita, la morte,
le cose piccoline
e quelle più grandi...

Nessun commento:

Posta un commento