venerdì 23 agosto 2013

Il mio voto, di Li Po

Il mio voto

Il fiume giallo corre all'oceano dell'Est,
il sole scende verso il mare dell'Ovest.
Come il tempo, l'acqua fugge per sempre.
Non arrestano mai la loro corsa.
Con giovinezza scompare primavera,
l'autunno giunge coi miei capelli bianchi.
La vita umana è più corta di quella di un pino.
Che meraviglia, allora,
se la bellezza fugge e fugge la forza?
Perchè non posso inforcare un Drago celeste
per respirare essenza di luna e di sole
e divenire immortale?

Li Po


linee discostanti
alterano le visuali;
il blocco è forte,
non ho disgiunto
solo attendo...

Nessun commento:

Posta un commento