mercoledì 7 agosto 2013

Piera è andata via


  
Ora che più non sospiri,
ora che giaci serena
ti vedo, Madre
a discutere Dio
ed urlargli quei nomi
che ami,
malgrado la morte.
Ti vedo, Madre,
ti sento,
oltre il rigido freddo
rimproverare al Signore
la scelta impietosa
di toglierti a noi.
E a Lei,
da Madre a madre
ti vedo Madre
chiedere un attimo solo,
un solo momento
per dire ai tuoi figli
che tutto va bene
che sempre ci ami.
E a quello di Lui,
 che è tutto
un niente di tempo
per dare a mio padre
un ultimo bacio,
quell’ultimo addio.

Anonimo
del XX° secolo
poesie ritrovate

Nessun commento:

Posta un commento