lunedì 22 novembre 2010


scompare dal mio sorriso la gioia,
il tempo del buio sta riaffiorando in me
e mi manca il mio piccolo mondo
quello pieno di cose inutili, stupide e care;
sono preda di un sonno che non riposa
e la mia anima è densa ma oppressa
ed il fiato mi pesa.
Sono vicino al nulla totale
e fatico a combattere questa nera compagna
in un viaggio che ha raggiunto
suo malgrado mete impreviste;
le scogliere che vedo e non vedo
sconfinano il grigio
battute dai flutti.
So cos'è
e come tale la temo...
ho paura.

Nessun commento:

Posta un commento