mercoledì 3 novembre 2010

UNA CAVALLA

Una cavalla sola
pascola
in una radura
si fa notte
la luna brilla
nell’aria serena
vagamente splende
respira con il muso alto
i profumati effluvi
della notte che viene
comincia un piccolo trotto
grazioso e musicale
già è notte
e nulla più si vede
intorno.

Attilio Bertolucci


anch'io
amo i cavalli
che galoppando bruciano distanze
e nel vento criniere danzanti
si riempiono di umori
ed io respiro

Nessun commento:

Posta un commento