martedì 28 dicembre 2010


la strade di ieri sono piene di buche
lasciate dal gelo delle anime perse.
Potrebbe essere lo spunto per un riflesso
chissà se poi sarà vero quanto si pensa.
Esistono tracce indelebili in ognuno di noi,
sono le nostre caratteristiche più intrinseche,
quelle che definiscono e circondano l'anima,
quelle che incidono a fuoco i pensieri.

Nessun commento:

Posta un commento