giovedì 16 dicembre 2010


lascia che il vento
soffi lontano le brume
nel gelo d'inverno non conta
che il calore del cuore
e un fioco chiarore
riluce e riscalda
una mistica notte

anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento