sabato 5 ottobre 2013

Salvezza, di Guido Gozzano

Salvezza

Vivere cinque ore?
Vivere cinque età?...
Benedetto il sopore
che m'addormenterà...
Ho goduto il risveglio
dell'anima leggiera:
meglio dormire, meglio
prima della mia sera.
Poi che non ha ritorno
il riso mattutino.
La bellezza del giorno
è tutta nel mattino.

Guido Gozzano
da "Alle soglie"


immaginifici angeli
scrutano i miei peccati,
lasciano impronte;
infine l'attimo fugge,
si schianta nel sempre...

Nessun commento:

Posta un commento