martedì 29 ottobre 2013

Si è squarciata la nube..., di Antonio Machado

Si è squarciata la nube; ecco nel cielo
l'arcobaleno brilla,
s'avviluppa la terra
in un fanale di pioggia e di luce.
Fui desto. Ma chi offusca
i magici cristalli del mio sogno?
Mi palpitava il cuore
attonito e smarrito.
Il limoneto in fiore
del giardino, i cipressi
il verde prato, il sole, l'acqua, l'iride...
l'acqua nei tuoi capelli!
E tutto si perdeva nel ricordo
come una bolla di sapone al vento.

Antonio Machado

un cuore perso si staglia
tra il cobalto ed il blù,
nel verde intenso di ieri
qualche giallo sfumato...

Nessun commento:

Posta un commento