lunedì 21 aprile 2014

Interrogo..., di Kahlil Gibran

Interrogo la tristezza e scopro
che non ha il dono della parola;
eppure, se potesse,
sono convinto che pronuncerebbe
una parola più dolce della gioia.

Kahlil Gibran


che dire,
è propio vero...
a volte...

Nessun commento:

Posta un commento