giovedì 28 ottobre 2010

ma dove andare
quando passa il segno
e si rinfodera il sorriso
mentre le nebbie invadono
il residuo verde?


MEMORIA

È la memoria una distesa
di campi assopiti
e i ricordi in essa
chiomati di nebbia e di sole.

Respira
una pianura
rotta solo
dagli eguali ciuffi di sterpi:

in essa
unico albero verde
la mia serenità.

David Maria Turoldo

Nessun commento:

Posta un commento