domenica 19 gennaio 2014

Una stanza, o una casa..., di Kahlil Gibran


Una stanza, o una casa,
diventa sempre simile
a chi vi abita.
Perfino la grandezza di una stanza
varia a seconda
della grandezza del cuore.

Kahlil Gibran

Raffaello Sanzio, Stanza di Eliodoro, La cacciata

una casa vuota aspetta,
un'altra è tornata viva,
una terza, lontana,
è brezza marina...

Nessun commento:

Posta un commento