giovedì 14 marzo 2013

Amatevi,... di Kahlil Gibran

Amatevi, ma non tramutate l’amore in un legame.
Lasciate piuttosto che sia un mare in movimento
tra le sponde opposte delle vostre anime.
Colmate a vicenda le vostre coppe,
ma non bevete da una sola coppa.
Scambiatevi il pane,
ma non mangiate un solo pane.
Cantate e danzate insieme e insieme siate felici,
ma permettete a ciascuno di voi d’essere solo.

Kahlil Gibran


e ancora amore,
amore, amore...

2 commenti: