sabato 6 aprile 2013

Sospiro, di Giorgio Caproni


Sospiro

Ah poesia, poesia.
Tristissima copia
di parole, e fuga
dell’anima mia.

Giorgio Caproni


che dire...
sole e pensose
le frasi ancora
indugiano...

Nessun commento:

Posta un commento