martedì 16 aprile 2013

Tempesta, di Anonimo


Tempesta

Fragorosa tempesta,
nell'anima,
indugia nei pensieri,
si scaglia nei ricordi,
poi scema
e brontola il tuono...

Anonimo
del XX° secolo
poesie ritrovate

Nessun commento:

Posta un commento