domenica 16 ottobre 2016

Speranza, di Gianni Rodari

Speranza
 
Se io avessi una botteguccia
fatta di una sola stanza
vorrei mettermi a vendere
sai cosa? La speranza.
"Speranza a buon mercato!"
Per un soldo ne darei
ad un solo cliente
quanto basta per sei.
E alla povera gente
che non ha da campare
darei tutta la mia speranza
senza fargliela pagare.

Gianni Rodari
 
 
condivido questa poesia,
filastrocca piena di altruismi,
piena di amore per la gente;
in questi giorni di pena
farei uguale la darei a tutti
una briciola di speranza
"Spes" ultima dea...

Nessun commento:

Posta un commento