lunedì 3 ottobre 2016

Velate dal senso del tempo..., di Anonimo

Velate dal senso del tempo
 
Velate dal senso del tempo
 sfumano rigide inclinazioni,
composto nell'incedere inciampo
in comuni e costanti intuizioni;
 
le foglie di fuori ondeggiano,
pronte a cadere leggere, dai rami,
mi sento diverso, altri festeggiano
io sono contesto a stringere mani.
 
Poi si fondono voci e gli sguardi
manca qualcuno forse qualcosa
un attimo...

passa è già tardi
il tempo di un bacio alla sposa...
 
Anonimo
del XX° Secolo
poesie ritrovate
 
 

Nessun commento:

Posta un commento