mercoledì 2 febbraio 2011


senza requie arranco
dirupi scoscesi, stanco
riposo su impervi crinali
che esaltano o offuscano mali
reali o presunti...presenti
soffocano pianto e lamenti...

anonimo del XX° secolo,
frammenti ritrovati 

Nessun commento:

Posta un commento