sabato 9 giugno 2012


Aroma di tè

verdi fragranze inondano
cospicui rimasugli di essenze
con aromi e profumi avviluppano
corpi distesi e languori
così come spesso confondono
le menti in vigili assenze
pensieri e parole sviluppano
come fossero immensi tesori.

anonimo del XX° secolo
poesie ritrovate


Nessun commento:

Posta un commento