mercoledì 9 gennaio 2013

Gocce, di Anonimo


Gocce

nuove dinamiche infiammano
le risapute ansie,
quelle vicine al cuore,
quelle vicine al respiro;
correndo a perdifiato
incrocio altri che vanno
gli uni sugli altri
come gocce di pioggia...

anonimo del XX° secolo
poesie ritrovate

Nessun commento:

Posta un commento