giovedì 10 gennaio 2013

Oh non giurare, di Heinrich Heine

Oh non giurare

Oh non giurare e dammi solo dei baci;
non credo al giuro di una donna: taci!
Dolce è la tua parola, ma più assai
il bacio che dal labbro ti strappai!
Nel bacio io credo, il bacio che m’hai dato;
la parola è soltanto un vano fiato.
Oh giura, mia diletta, quanto vuoi;
io credo in tutto ai giuramenti tuoi!
E se la testa affonda nel tuo seno,
credo allora che son felice appieno;
credo allora, diletta mia, che tu
m’ami in eterno, e forse anche di più.

Heinrich Heine


frivole frasi ripeto
in un assolo di note
rivedo le gote
tue rosse assolate
in un turbine
di ali colorate...

Nessun commento:

Posta un commento