lunedì 27 ottobre 2014

Tra le mute radici..., di Clara Janés

Tra le mute radici
che sostentano il bosco,
arcangelo mio d’ombra,
nell’insistente quiete
sotterranea,
apriamo rose d’amore,
trasudiamo il vino
dell’uva unica,
dolce sole della genesi
perenne,
che le nostre labbra
invitano a godere
dal clamore
dell’umida erba
che ci protegge.


Clara Janés
a cura di Annelisa Addolorato
  
 
radici,
quelle che legano, costringono,
quelle che alimentano,
quelle cantate...

Nessun commento:

Posta un commento