mercoledì 13 agosto 2014

Frammento#5



rumori scorsi passano
nel duro di un cielo grigio
compaiono segni nel nulla
poi tutto s'acquieta....





le file dei propositi impegnano
antiche vie di città nascoste,
ricorro con gli occhi
le dune riarse, la sabbia...







comparse incoscienti attirano
ancora qualche visione
ripesco l'essenza, i profume
e riesco a contenere il respiro...







nel vago sentore di muschio
affondo passi insicuri
la pioggia è sospesa
mugula un tuono lontano...




Anonimo
del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento