mercoledì 28 ottobre 2015

Mattino d'autunno, di Federico Garcia lorca

Mattino d'autunno
 
Che dolcezza infantile
nella mattinata tranquilla!
C'è il sole tra le foglie gialle
e i ragni tendono fra i rami
le loro strade di seta.
 
Federico Garcia Lorca
 
 
 
e si aspetta il chiarore,
la luce radente mattinale;ù
poi un po' di caffè
e tutto riparte...

Nessun commento:

Posta un commento