domenica 20 maggio 2012

A mezzo Maggio

A mezzo maggio migrano nei prati
le lucciolette e vanno sul frumento.
come un soave aroma le conduce;
e balenando dentro l'aria scura
cercano i fiori delle vetri ariste.

Tutta la vasta pianura è un luccichio.

A mezzo maggio presso i casolari
le fragolette odorano negli orti
soavemente. Dalle vie propinque
i bei garzoni accordan le chitarre
per liberar le allegramerenate

Va nella cheta notte un arpeggio

Enrico Panzacchi


mese su mese si passa
nel cuore del tempo,
farfalle di giorno,
lucciole notturne...

Nessun commento:

Posta un commento