domenica 13 maggio 2012

Tutte le lettere d'amore sono
ridicole.
Non sarebbero lettere d'amore se non fossero
ridicole.
Anch'io ho scritto ai miei tempi lettere d'amore,
come le altre,
ridicole.
Le lettere d'amore, se c'è l'amore,
devono essere
ridicole.
Ma dopotutto
solo coloro che non hanno mai scritto
lettere d'amore
sono
ridicoli.
Magari fosse ancora il tempo in cui scrivevo
senza accorgermene
lettere d'amore
ridicole.
La verità è che oggi
sono i miei ricordi
di quelle lettere
a essere ridicoli.
(Tutte le parole sdrucciole,
come tutti i sentimenti sdruccioli,
sono naturalmente
ridicole).

Fernando Pessoa



Todas as cartas de amor são
Ridículas.
Não seriam cartas de amor se não fossem
Ridículas.
Também escrevi em meu tempo cartas de amor,
Como as outras,
Ridículas.
As cartas de amor, se há amor,
Têm de ser
Ridículas.
Mas, afinal,
Só as criaturas que nunca escreveram
Cartas de amor
É que são
Ridículas.
Quem me dera no tempo em que escrevia
Sem dar por isso
Cartas de amor
Ridículas.
A verdade é que hoje
As minhas memórias
Dessas cartas de amor
É que são
Ridículas.
(Todas as palavras esdrúxulas,
Como os sentimentos esdrúxulos,
São naturalmente
Ridículas.)
 
Alvaro de Campos,
21-10-1935


io ne ho scritte parecchie,
le ho tutte nel mio cassetto
stipate in agende datate
o su fogli sparsi dovunque;
si, io ne ho scritte tante...

3 commenti:

  1. senza spedirle? Mi fai pensare a un personaggio di Baricco coprotagonista di Oceano Mare, scriveva magnifiche lettere d'amore senza spedirle e a un amore di là da venire ( voleva esser certo che se avesse incontrato la destinataria immaginaria di quelle lettere fosse preparato...!)

    RispondiElimina
  2. p.s. io ne ho scritte centinaia, e le ho spedite tutte, a penna e su fogli di qualsiasi foggia... sono stata molto ridicola... e lo sarei ancora!

    RispondiElimina
  3. Veronica,

    le ho spedite o consegnate tutte!
    La verità è che tengo sempre una copia di tutto quello che scrivo...chissà i posteri!

    Gujil

    RispondiElimina