sabato 29 settembre 2012

tentativi imprecisi
incespicano passi lenti,
fuori da me il confuso
si staglia come muro;
le fisime incombono
in un reale chiassoso...

anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento