venerdì 5 giugno 2015

Mattutino, di Anonimo

Mattutino
 
Nl mattutino silenzio
ritrovo inscindibili attimi,
tra me e il mondo
cortina impalpabile e densa;
poi il sole, disperde,
poi la luce, diffonde.
 
Anonimo
del XX° secolo
poesie ritrovate
 
 

Nessun commento:

Posta un commento