venerdì 3 giugno 2016

Sto per frangermi, di Sibilla Aleramo

Sto per frangermi

Sto per frangermi,
tanta onda ho vinto,
tanta onda a te m'ha gettata!

Sto per frangermi,
tu alla fatica enorme mi segni un limite,
ma come alla morte...

Contro a te m'abbatto,
spezzarmi il cuore e la fronte,
sii la morte poi che sei così forte!

Ma se solo a svenire
solo per poi rinvenire
tanta onda a te m'ha gettata,

se la morte non sei,
amore, erto amore,
quali lontananze vedi, se ti volgi?

Sto per frangermi,
tanta onda ho vinto,
contro a te m'abbatto,

erto amore, contro a te.
 
Sibilla Aleramo
 
 
impavido, contro il sole,
a volte contro il vento,
spesso contro lei,
impavido...

Nessun commento:

Posta un commento