giovedì 15 settembre 2016

Settembre, di Attilio Bertolucci

Settembre

Chiaro cielo di settembre
illuminato e paziente
sugli alberi frondosi
sulle tegole rosse
fresca erba
su cui volano farfalle
come i pensieri d’amore
nei tuoi occhi
giorno che scorri
senza nostalgie
canoro giorno di settembre
che ti specchi nel mio calmo cuore.
 
Attilio Bertolucci
da Sirio
 
 
Mah! che dire,
le frasi solite si sprecano,
è più facile osservare, languire;
i ricordi spesso ricordano...

Nessun commento:

Posta un commento