mercoledì 1 agosto 2012


Agostano

Rimane nei campi
acre profumo di erba
tagliata di fresco
assaporo l'istante
fremente e completo;
una bava di vento
foriera di sogni
accompagna un canto.

Anonimo del XX° secolo
poesie ritrovate

Nessun commento:

Posta un commento