domenica 26 agosto 2012

 

Agosto

In sei mesi 
non ho letto un libro
a parte una cosa intitolata La ritirata da Mosca
di Caulaincourt.
Comunque sono contento.
Vado in macchina con mio fratello,
beviamo una pinta di Old Crow.
Non abbiamo in mente nessuna meta,
andiamo e basta.
Chiudessi gli occhi per un minuto
Ecco, sarei perduto, ma
potrei stendermi e dormire per sempre
sul ciglio della strada.
Mio fratello mi dà di gomito.
Tra un minuto, chissà, accadrà qualcosa.

Raymond Carver


infissi arrugginiti
cigolano il loro stridore
nel silenzio marino;
una finissima brezza
incontra i miei capelli 
mentre il mondo
ancora dorme... 

Nessun commento:

Posta un commento