giovedì 28 febbraio 2013

Le violette di Febbraio, di Alfonso Gatto

Le violette di Febbraio

D'un biancore di luce fatta neve
- la neve di febbraio - le violette
svegliano al verde la finestra lieve
che disegna sul poggio le casette
ad una ad una azzurre bianche rosa,
tintinnanti vetrine se alla soglia
batte i piedi un ragazzo, la vogliosa
testa arruffata al vento che l'imbroglia.
Si scopre dal suo ridere nei denti
l'acerba primavera che si scuote
e decide i colori: passa, senti,
la prima bicicletta dalle ruote
fruscianti sul ventaglio della neve.

Alfonso Gatto


le ho viste quest'anno
per la prima volta;
nel mio piccolo angolo
di mondo nascosto
le ho viste innevate
una primula chiusa
con loro aspettava
un attimo di sole...

Nessun commento:

Posta un commento