mercoledì 27 febbraio 2013

limiti infranti..., di Anonimo

limiti infranti
percorrono rotte
invise a marinai stremati
le fiacche risacche
come lunghe dita
come carezze...

Anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento