domenica 28 febbraio 2016

Di nuovo piove, di Anonimo

Di nuovo piove
 
Di nuovo piove
goccia fredda scivola
vecchi vetri sporchi,
di nuovo piove
l'acqua che rivola
riempie antichi solchi.
 
Di nuovo piove
pozzanghere nuovamente fangose
accolgono terra e sassi,
di nuovo piove
lungo le rive franose
conto i miei soliti passi.
 
Anonimo
del XX° Secolo
poesie ritrovate
 
 




Nessun commento:

Posta un commento