venerdì 19 ottobre 2012


Nel bosco

casupole diroccate
appaiono a tratti nel bosco
dove umidore e brina
ovattano passi insicuri;
rivedo flash-back lontani
e mi fermo a pensare,
intorno solo suoni inusuali
solo contorni sfocati,
colori che stanno cambiando;
croccano foglie passate
mentre vago e respiro e vivo.

anonimo del XX° secolo
poesie ritrovate

Nessun commento:

Posta un commento