giovedì 29 gennaio 2015

Ora tutto si quieta, tutto raggiunge il buio, di Antonella Anedda

Ora tutto si quieta, tutto raggiunge il buio.

Non parlavo che al cappotto disteso
al cestino con ancora una mela
ai miti oggetti legati

a un abbandono fuori di noi
eppure noi, dentro la notte
inascoltati.

Antonella Anedda
Residenze invernali
 
Caravaggio, Canestra di frutta, 1599
 
parlo alle cose, con la mente,
non aspetto risposte
ma riempio tasche riposte
di tanto pensare irrequieto...

Nessun commento:

Posta un commento