domenica 15 marzo 2015

Apertura, di Anonimo


Apertura
 
Ciò che mi diede tanto,
ora non dà come prima;
le sfilate dei versi,
i fili di corrente impetuosa.
ciò che era è ricordo,
affiora e sfiora la mente.
 
Anonimo
del XX° secolo
poesie ritrovate
 
 

Nessun commento:

Posta un commento