giovedì 2 febbraio 2017

Giorni di minime #39

 
paure, dietro lo sguardo, nel cuore,
anima in subbuglio, crampi, dolore,
i sospiri sempre lunghi, infiniti;
così siamo quando ansimiamo risposte,
quando cerchiamo conforto nel vento;
le sensazioni sospese ammiccano
verso lidi vergini, tranquilli, sereni;
il mare della vita, agitato, percuote con forza
i bordi incrostati e fragili delle nostre anime...
 
Gujil

Nessun commento:

Posta un commento