martedì 7 febbraio 2017

Prede, di Anonimo

Prede
 
Siamo prede del vivere,
l'esistenza ci bracca, scappiamo
su vie che sappiamo indecise;
schiavi dell'indole procediamo
su declivi e pendii, instabili,
ci incontriamo e sosteniamo,
a volte ci amiamo...
 
Anonimo
del XX° Secolo
poesie ritrovate
 

Nessun commento:

Posta un commento