sabato 11 febbraio 2017

Giorni di minime #40

le cicatrici del tempo solcano
i visi dei vecchi, quelli rimasti,
cerco con lo sguardo qualcuno, qualcosa
mi dice che la speranza è ormai vana;
ripiegando gli anfratti il mio origami distende
gialle ali, quelle di una gialla grù che bene ricordo...
 
Gujil
 
 

Nessun commento:

Posta un commento