domenica 2 luglio 2017

La vela bianca, di Ko Un

La vela bianca

Nessuno anela a una tempesta,
          questo è certo!
Eppure tu, bianca vela lì fuori nel mare,
nel profondo del cuore
          speri che la tempesta arrivi.
Perché solo nella tempesta
riesci ad essere viva.

Oh bianca vela paziente e nostalgica
          nel grande mare blu!
La lotta ha inizio!

Il mio sguardo non si stacca da te.

Tra l’erba, sotto i miei piedi,
anche una brezza gentile è tempesta.


Ko Un
Poeta per destino
traduzione di Vincenza D’Urso
 
 
puntiformi nel mare, isole,
si muovono tra brezze e movimenti d'onde;
le vele, come stelle perdute;
io le guardo le seguo, le vedo sparire...

Nessun commento:

Posta un commento