domenica 9 novembre 2014

Io sono quella..., di Isabella Leardini


Io sono quella che di notte
ascolta tutti gli altri respirare,
ho bisogno di vegliare sulla casa
di girare frenetica su tutto...
Ma il mio momento è con i primi voli in fronte
dopo tutte le scale a piedi nudi
una ringhiera tra la notte e l'alba...
Ci siamo io, quell'uomo in bicicletta,
gli urli strani dell'estate e un po' di freddo
a portare fino a qui la nostra ansia.


Isabella Leardini
da Il miele del silenzio
 
Vittoria Salati, "Volo notturno"
 
è vero, la notte parla,
fa quel rumore assordante
quello che romba in testa
in un turbinio di pensieri...

Nessun commento:

Posta un commento