lunedì 2 maggio 2016

Maggese, di Gujil

cunicoli,
sempre più stretti,
spazi angusti e ansie;
il cuore mi preme,
la mente dilaga...
 
Gujil
 
 

Nessun commento:

Posta un commento