giovedì 15 dicembre 2011


uscito dal nulla percorre
le vie della seta il mio bruco
e nel bozzolo chiude la vita
in attesa di meravigliose ali
che schiodino il corpo alla terra
e lo riflettano in cielo...

anonimo del XX° secolo
frammenti ritrovati

Nessun commento:

Posta un commento