domenica 14 settembre 2014

Sogno o realtà, di Anonimo

Sogno o realtà
 
Ho scolpito col pensiero un sogno,
lontano, oltre i suoni del mondo
ed ecco, nello specchio riflesso
il viso che cambia nel tempo;
il sogno dipana i suoi istanti
in immagini eteree, velate,
nei contorni indistinti scorgo
coloro che furono immensi
immersi nel cuore profondo.
 
Anonimo
del XX° secolo
poesie ritrovate
 
 

Nessun commento:

Posta un commento