giovedì 31 marzo 2016

I dardi, di Andreas Embirikos

I dardi
 
 Una fanciulla in un giardino
 Due donne in un vaso di fiori
 Tre fanciulle nel mio cuore
 Senza limiti senza condizioni.

 
 Una palma di mano su un vetro
 Una palma di mano su un seno
 Un bottone che si sbottona
 Una mammella che si scopre
 Mentre il Sagittario con i dardi
 Brilla lassù in cielo
 Senza limiti senza condizioni.

  Andreas Embirikos
La liberazione dell'amore
Traduzione di Massimo Cazzulo
 
 
frecce nei cuori,
la mia faretra vuota mi guarda,
quante scagliate lontano,
troppo lontano...

Nessun commento:

Posta un commento